consulenza ISO 9001 brescia

consulenza ISO 14001 brescia
consulente marcatura CE macchine brescia
Home Page Contatti

Cos'è un modello 231?

Il Modello di organizzazione, gestione e controllo, ai sensi del D.Lgs. n. 231 del 2001, è l'insieme di regole e procedure organizzative seguite dall'ente giuridico (azienda) volte a prevenire la commissione dei reati.

Vantaggi nell'adozione del modello di organizzazione 231

Perchè adottare il modello di organizzazione 231?

Sebbene non obbligatorio, l'adozione di un Modello 231 idoneo a prevenire i reati costituisce causa di esclusione o limitazione della responsabilità dell'ente ai sensi del D.Lgs. 231/2001.
Per essere efficace, è necessario che tale documento sia strettamente studiato per ciascuna realtà aziendale, attraverso una valutazione corretta dell'organizzazione aziendale e delle responsabilità correlate, al fine di identificare quali aree di rischio dei reati presupposto sussistano. L'esito di tale indagine produce come risultato il cosiddetto Modello Organizzativo 231, che introduce le procedure per la formazione e l'attuazione delle decisioni aziendali alle quali l'ente/l'azienda si deve adeguare per evitare che vengano commessi i reati richiamati dalla normativa. Un Modello 231 efficace deve, inoltre, individuare modalità di gestione delle risorse finanziarie e stabilire misure sanzionatorie adeguate in caso di violazioni delle sue prescrizioni.

Che cos'è la 231/2001?

Il decreto legislativo n. 231 del 2001 disciplina la "responsabilità amministrativa" delle persone giuridiche per i reati commessi a loro vantaggio da manager, dipendenti e/o collaboratori. La legge si applica anche ad enti non commerciali (Onlus, Fondazioni, Associazioni ecc.)

Che rischi corre l'azienda e quali le sanzioni?

Le sanzioni della legge 231/2001

Le sanzioni previste dalla normativa sono sia di tipo pecuniario fino ad € 1.549.000,00, sia di tipo interdittivo, e colpiscono la società, fondazione ecc. Le principali sanzioni consistono nella sospensione dell'esercizio dell'attività fino a due anni, la sospensione o revoca della autorizzazioni/licenze/concessioni ecc..

Come evitare il rischio di sanzioni penali pecuniarie o interdittive

La legge, tuttavia, prevede l'esclusione della responsabilità dell'ente se esso ha adottato ed attuato efficacemente modelli di organizzazione (modello 231) e gestione idonei a prevenire i reati della specie prevista esserne sprovvisti significa correre costantemente il rischio di sanzioni tali da mettere in seria difficoltà tutta l'organizzazione aziendale, specialmente in ambito di salute e sicurezza ed ambientale.

Quanto costa il Modello 231 e quanto tempo ci vuole per ottenere il Modello 231?

Il Modello Organizzativo 231 viene realizzato su misura ed il costo varia a seconda delle dimensioni dell'azienda e della sua complessità organizzativa. I tempi di realizzazione variano in funzione della complessità aziendale, ma in genere non superano i 2-3 mesi.

Come ottenere il Modello 231?

Richiedeteci senza impegno un preventivo per l'ottenimento del Modello 231. Un nostro consulente elaborerà le informazioni raccolte evidenziandoVi il grado di rischio ex D.Lgs 231/01.